• Showroom a portata di click
  • Inserisci Gratis i tuoi prodotti
Visita la GRANDE FIERA D’ESTATE 2017 a Cuneo

Visita la GRANDE FIERA D’ESTATE 2017 a Cuneo

Si terrà a Cuneo dal 10 al 18 giugno la 42a edizione della Grande Fiera d’Estate. Il successo di questo evento è dovuto dalla presenza di tutti i settori dell’economia produttiva e commerciale, dall’arredamento alla tecnologia, dall’enogastronomia al tempo libero, dall’artigianato alle grandi macchine industriali, oltre che dalla possibilità di vedere le anteprime più significative di ciascuno di essi.

Quest’anno si attendono oltre 100.000 visitatori, accolti in 20.000 mq di area fieristica, suddivisi in 5 padiglioni con all’interno 400 espositori e circa 800 stand coperti ed esterni.

L’ingresso e il parcheggio sono gratuiti e durante i giorni di fiera sono organizzati laboratori didattici per i bimbi e park & bike per gli adulti.

Orari:

  • feriali: 17.00 – 24.00

  • sabato: 15.00 – 24.00

  • domenica: 10.00 – 24.00

È possibile trovare maggiori informazioni sul sito internet grandefieradestate.com/

 

Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Bontempi

Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Bontempi

Nasce nel 1963 da Alessandro e Giancarlo Bontempi, che con le loro esperienze di lavorazioni nel ferro fondano la Mobilfer, nasce tutto con la produzione di 20 mila pezzi e con circa 200 clienti. Nel 1970 con avviene l’ampliamento della sede e nel 1980 nasce la Bontempi Casa, con l’immediato sviluppo delle nuove collezioni di tavoli, sedie, sgabelli e complementi. Nel 1985 per migliorarne la produzione si avvalgono di un impianto galvanico, per fornire ai propri clienti, prodotti anche placcati in oro, che durino una vita. Gli anni che seguono servono per migliorarne gli impianti, la produzione e la qualità dei prodotti, a livello industriale. Nel 1987, la Bontempi Casa, riceve il premio Compasso d’Oro per la Sedia Delfina. Fino all’anno 2000, si ricerca uno sviluppo anche internazionale, con un potenziamento globale. Nel 2002 avviene la nuova linea di LETTI DESIGN, con una particolare ricerca del design e del confort, successivamente nel 2004 nascono Bontempi Divani e Ingenia Casa. Il tutto grazie alla tantissima esperienza, e qualità di prodotti e di tecnologie apprese negli anni precedenti, il tutto per adattarsi all’esigenze moderne e abitative. Nel 2010, avviene il cambio generazionale, perciò la svolta padre-figlio, con l’obiettivo di poter continuare lo sviluppo di questa azienda con tanta passione e qualità nei prodotti, e nel cercare di conservare quello che è stato iniziato e fatto in passato.  Scopri tutte le offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Bontempi
Cosa sono i complementi d'arredo?

Cosa sono i complementi d'arredo?

Spesse volte sentiamo parlare di arredamento e complementi d'arredo. Ma molti sono coloro che non sanno effettivamente cosa siano. I complementi d’arredo sono semplici accessori che servono per abbellire la casa, il giardino o una stanza, in molti pensano siano solo prodotti estetici, invece non è proprio così perché sono molti utili, e a volte indispensabili. Nella categoria dei complementi d’arredo rientrano le sedie, i tavolini, le consolle, gli scrittoi, e anche oggetti che possano abbellire la casa, come una lampada, un tappeto, un candelabro, un quadro, gli accessori da tavola, come utensili e barattoli, e tutto quello che riguarda l’illuminazione. Perciò i complementi d’arredo rivestono un ruolo importante nell’arredamento e nella personalizzazione della nostra casa. Come detto prima, i complementi d’arredo non servono solo per aspetti estetici, ma soprattutto perché solo utili. Uno specchio, una piccola libreria, un appendiabiti, anche se esteticamente di design, sono oggetti utili e importanti della casa. Tra i complementi forse più importanti troviamo le sedie. Oggetti che possono essere di vari modelli e materiali, che possono arrivare anche a modelli costosi. Non sono solo un oggetto estetico perché servono per e anche tanto. Possiamo trovare sedie moderne e sedie molto antiche, dipende sempre dal nostro gusto e dall’arredamento che abbiamo in casa. Altro componente fondamentale per la nostra casa è il tavolo, anche qui possiamo dire le stesse cose che riguardano le sedie. Ve ne sono di moderni, di classici, come anche di tanto costosi, perché costruiti in materiale pregiato. E’ comunque un oggetto utile e indispensabile nella nostra casa, che può essere inserito in qualsiasi stanza. Molto usate in questi ultimi anni, le consolle, che molti chiamano scrittoi, perchè vi assomigliano molto. Sono tanto usati negli ingressi, è molti sono allungabili, tanto da diventare un vero tavolo. Tra gli altri oggetti che vanno tanto di moda possiamo trovare le mensole, che prima erano semplici ed in legno, adesso si presentano anche in tanti altri materiali, quali vetro, marmo, di svariati modelli e colori, ed infine i portatelefoni, in questa era tecnologica, che possono essere in legno, come in plastica, dal design molto particolare.
Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Oggioni

Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Oggioni

Oggioni nasce come azienda familiare oltre 65 anni fa, producendo le primissime reti per letti, che sostituivano gli elastici che venivano usati in quegli anni, ed introducendo la brandina, ovvero il letto pieghevole, inventando perciò il letto salva-spazio. Negli anni 70/ 80 avviene il passaggio dalle reti ai letti realizzati in metallo. Ma il vero passaggio passo verso il nuovo sviluppo del letto lo si ha negli anni 80/90, con la produzione dei letti tessili, e nel 1988 nasce il letto-contenitore, una vera innovazione, con il successivo processo del sistema di sollevamento, che permette di poter usare usufruire di uno spazio sotto, sviluppando così il “letto magico”. Oggioni però non si ferma al letto contenitore, ma continua la sua ricerca verso nuovi sistemi futuristici e usabili, nel 1991 sviluppa “Riletto”, un sistema letto-tavolino. Un vero prodotto meccanico, che da un letto permette di aver a disposizione con un semplice procedimento, un tavolino. Nei successivi anni 1996 e 1997, Oggioni presenta il Letto Facile, ed il Pocket. Il primo è un nuovo dispositivo per l’apertura dei letti, con sistema meccanico, il secondo è un nuovo letto-contenitore, ma tutto in legno. Nel 1988 data la grande esperienza immagazzinata negli anni passati, presenta il primo e unico letto-contenitore con un’altezza massima di 18 cm, che si avvale si un sistema meccanico ultra compatto. A concludere le grandi idee innovative, arriva nel 2004 il sistema Levitec, che unisce assieme al sistema di sollevamento del letto-contenitore, quello dell’apertura.Scopri offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Oggioni
Come sfruttare gli angoli morti della casa

Come sfruttare gli angoli morti della casa

Quante volte ci si finisce per arredare una casa, e alla fine ci si rende conto che molti angoli o spazi sono rimasti vuoti. Infatti generalmente quando ci si trova a riempire una stanza, ci si concentra immediatamente nelle parti centrali e nei mobili più grandi, tralasciando quegli aspetti che alla fine possono fare la differenza e che possono regalare altro spazio. Gli angoli inutilizzabili sono una grande risorsa di spazio prezioso, una sottoscala, una nicchia, un disimpegno, dove poter trovare un angolo che aspetta di essere utilizzato. In questo articolo vogliamo fornirvi alcune idee per poter sfruttare al meglio gli angoli o le zone morte della vostra casa. Iniziamo dagli angoli. Le case sono piene di queste zone, ma generalmente nessuno le calcola e le valorizza, invece perché non mettere una bella angoliera, moderna o antica tipo vetrina, dove poter mettere alcuni oggettini. Non deve essere per forza grande, ma il giusto per non lasciare vuoto uno spazio prezioso. Oggi esistono tanti mobiletti angolari, anche cassettiere, o addirittura porta TV, nel caso in nostro angolo sia molto grande. Oppure optare per qualche oggetto di design, tipo mensola. Sicuramente in ogni casa, quante volte ci siamo chiesti , ma cosa posso mettere in quello spazio? Tra le migliori idee, è possibile inserire, una scarpiera, non per forza deve essere messa nel bagno o nello spogliatoio, perché oggi ne esistono di molte belle, che esteticamente, non assomigliano ad un porta scarpe, ma ad un mobile normale ed elegante, che all’interno invece nascondono le scarpe. Se la zona invece lo permette perché non farla diventare un angolo lettura, inserendo una bella poltrona, una lampada, e qualche mensola di design dove posizionare dei libri. Se invece non si vuole mettere niente di molto grande, e specialmente per terra, è possibile mettere una bella cornice, magari anche bella esteticamente con qualcosa di particolare, che attiri l’attenzione degli ospiti. Tra gli spazi forse più utilizzati in questo momento, troviamo però il sottoscala. Per chi ha dentro casa una scala, ormai sono tantissime le idee, per arredare e sfruttare quello spazio. Si passa dalla cassettiera, allo spazio studio con scrivania, fino ad arrivare addirittura alla cucina. Per poi andare in ambienti ornamentali con piccoli giardinetti zen, con pietre e piante. Forse lo spazio che in questo momento sta avendo un cambiamento notevole rispetto al passato, che non veniva per niente valorizzato. Perciò ricordiamoci che quando arrediamo una stanza, esistono anche gli angoli morti con le loro tante opportunità….a che danno altro spazio prezioso, che non fa mai male.
Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Arredo 3

Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Arredo 3

La storia di Arredo 3, ha inizio nel 1984, anno importante per Napoli, con l’arrivo di Maradona come anche per la presentazione del primo MAC di Apple, ma anno in cui tre amici, Ivano, Aldo e Franco, forti di una solida esperienza nel campo della produzione di mobili, iniziano la propria avventura nel campo delle cucine, realizzandone un primo modello, la serie 70. Due anni dopo, forti di una buona attività artigianale, credono che sia importante avere uno spazio commerciale. Nel 1988, avviene il secondo trasloco di Arredo3, che si sposta a Morgano in un’area di 2800 mq, con il primo vero capannone di proprietà. E’ il 1996, anno in cui Michael Johnson stabilisce il nuovo record mondiale correndo i 200 metri in 19.32, mentre Arredo3, crea, data la tanta richiesta dei suoi clienti, i primi cataloghi illustrati, e cambiando nuovamente zona, insediandosi a Scorzè in un’area di 50000 mq. Dopo tre anni, inizia il nuovo processo generazionale con l’ingresso in azienda di Daniele, Jessica e Alberto, per una continuazione familiare nell’azienda. Arredo3, data l’alta richiesta dei suoi clienti, si avvale di un reparto di verniciatura, per una migliore e controllata qualità ed una consegna più veloce. Per mettere in mostra i suoi prodotti, apre uno showroom di 3000 mq, dove poter esporre le sue collezioni, Classico, Moderno e Giorno, oltre ad Arredo3 Lab. Nel 2014, l’azienda festeggia i 30 anni di attività, e molti dipendenti sono cresciuti con l’Arredo3, con impegno e dedizione, per un’alta professionalità aziendale.Scopri tutte le offerte, sconti e promozioni sui prodotti Arredo 3Sito internet: www.arredo3.it
Il letto a scomparsa per risparmiare spazio

Il letto a scomparsa per risparmiare spazio

Il letto a scomparsa è una tra le migliori idee per ottimizzare i nostri ambienti, specialmente per stanze molto piccole, ma che abbiamo il bisogno di organizzare per farci entrare tutto. Caratteristica di questi letti è quella di essere disponibile quando ne abbiamo bisogno e di poterli togliere e richiudere in modo da poter lasciare dello spazio nel nostro ambiente. Utilizzato tanto nelle piccole camerette, perché permette di lasciare dello spazio libero per far giocare i bambini. Tante oggi le soluzioni, esistono letti a scomparsa a vagone, a ribalta, le poltrone-materasso, le poltrone-letto o quelli a divano-letto semplice e come il divano-letto a castello.

Ma queste soluzioni, non sono solo usati nelle camerette, ma vengono spesso utilizzati o nelle zone giorno e nei salotti. Come i tanto usati divano-letto, o poltrone-letto, nel caso di un’esigenza di un letto aggiuntivo per ospitare qualcuno, o come quelle finte pareti che nascondono un letto.

Ma adesso con le moderne tecnologie, si è arrivati allo studio di mobili che permettono di trasformarsi dal divano, alla scrivania, fino a diventare un letto. Un mobile polifunzionale, adatto specialmente per quegli ambienti molto piccoli, ma in cui vogliamo ci sia tutto il necessario.

Ma attenzione a scegliere bene e trovare un letto a scomparsa che sia comodo e facile da utilizzare e che abbia un buon materasso!

La redazione di nonsolomobili.it

Visita Design Outlet Casa a Padova

Visita Design Outlet Casa a Padova

Una formula tutta nuova, una proposta che non c’era. Un Salone unico nel panorama nazionale, che nasce dall’ascolto delle esigenze degli operatori del settore e da un’analisi attenta del mercato: DOC_DESIGN OUTLET CASA “debutta” in Fiera a Padova dal 13 al 21 maggio 2017. Per nove giorni – in concomitanza con la Campionaria, la più grande Fiera multisettoriale del NordEst capace di richiamare ogni anno 300mila visitatori –  un grande outlet nel cuore della città proporrà una rassegna, esclusiva e selezionata, delle collezioni dell’arredo degli ultimi due anni proposte con sconti di almeno il 50%. Pezzi di qualità e di design certificato made in Italy che trovano nuova vita in Fiera, lasciando spazio alle collezioni 2017 nelle sale mostra dei punti vendita. L’acquisto dei prodotti avviene direttamente in Fiera, ad ogni espositore sarò riservato uno stand preallestito, modulare e brandizzato. L’iniziativa di DOC farà insomma incontrare in modo nuovo operatori e acquirenti: un’idea che risponde a due domande diverse. Come proporre in modo efficace le collezioni degli ultimi due anni, liberando i magazzini e gli showroom?, il cruccio che “assilla” molti operatori del settore. Dove trovare la qualità a prezzi super-convenienti?, la domanda che si affaccia in chiunque è alle prese con le scelte di arredamento relative alla propria abitazione. Fra  i marchi presenti, non mancheranno realtà venete d’eccellenza, come il gruppo Doimo, “reduce” dal successo registrato con la propria proposta al Salone del Mobile, e Pianca, che con i propri complementi d’arredo attinge alla tradizionale dell’ebanisteria veneta e  con l’attività di ricerca e sviluppo ha introdotto numerose innovazioni fra cui le laccature lucide ad acqua senza solventi. Non mancherà l’offerta delle cucine Arrex 100% made in Italy o delle cucine componibili Arredo 3. Chi è alla ricerca di proposte di arredamento ecologico in legno massello può puntare sulle offerte di Cinius, da non perdere anche i divani di qualità di Felis e di Kir Salottti. La nuova manifestazione è accompagnata da una campagna di comunicazione dedicata. http://designoutletcasa.com/  http://www.campionaria.it/ La redazione di nonsolomobili.it
Come personalizzare il proprio salotto

Come personalizzare il proprio salotto

Il salotto è una di quelle stanze o ambiente, dove passiamo tantissimo tempo, dove cerchiamo di rilassarci guardando la tv, e dove riceviamo i nostri amici. Ma tante volte lo guardiamo e ci rendiamo conto che vorremmo cambiare qualcosa e renderlo diverso. Tanti i modi diversi per renderlo migliore, cominciando dall' illuminazione, alla colorazione delle pareti o dei nostri divani, o solamente effettuando solo piccoli spostamenti, dando sfogo alla nostra fantasia e personalizzarlo. Ma il colore è un elemento fondamentale che può darci tanta soddisfazione. Se abbiamo tempo e voglia di fare grandi cambiamenti, possiamo optare per cambiare il colore delle pareti, il tutto darà una freschezza al nostro ambiente. Ma se abbiamo poco tempo e nessuna voglia di stravolgere il nostro salotto, possiamo anche optare per piccoli cambiamenti che possono rendere il nostro ambiente molto particolare. Potremo acquistare o cambiare qualcosa tipo una poltroncina, cambiarne il colore, andando su qualcosa di originale e moderno, che possa portare una certa allegria. Le stampe colorate sono di gran moda, con combinazioni di tinte, righe e pois, tipiche dell'ottocento. I pouf colorati, rendono tanto e sono piacevoli alla vista. Ne esistono tanti, con funzionalità diverse, dall' uso per sedersi, o per appoggiare i piedi, a quelli contenitori, che racchiudono alla bellezza estetica anche quella pratica. Tra i tanti cambiamenti più semplici possiamo aggiungere anche qualche luce o led colorato che crea quell'effetto diffuso e creare quell'ambiente rilassante e particolare. Ma se cerchiamo qualocosa ancora più semplici, possiamo cambiare la posizione dei mobili e dei complementi. Stesso solo il cambiamento di un divano o di un quadro, può dare una nuova visione all'ambiente. Arricchire il nostro salotto anche con oggetti di design, mixando oggetti moderni con oggetti antichi. Il più delle volte basta solo qualche idea ed un pochino di tempo libero, senza il bisogno di chiamare o affidarci per forza a qualche professionista. La redazione di nonsolomobili.it
Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Le Fablier

Offerte, promozioni e sconti su prodotti outlet e di esposizione Le Fablier

Le Fablier, è un’azienda che nasce nel 1981, che significa “Raccolta di Favole”. Grazie all’esperienza trentennale riesce a trovare soluzioni capaci per vestire la casa, in modo sartoriale, per soluzioni originali. Grazie anche alla collaborazione di giovani talenti e architetti di livello internazionale, riesce a realizzare forme e materiali ad alto contenuto creativo, in cui viene messo in risalto lo stile italiano dal design contemporaneo, senza trascurare la qualità dei materiali. I prodotti Le Fablier sono costruiti per restare nel tempo inalterati e mantenere la loro, grazie anche ai tanti test a cui vengono sottoposti. Le Fablier sostiene attivamente l’ambiente e la salvaguardia del Parco del Mincio, contribuendo alla realizzazione di progetti verso l’ecosistema con al valorizzazione del Centro Parco Bertone. Nella sua produzione l’azienda sottopone a controlli meticolosi tutti i materiali per il rispetto del valore della qualità e della vita dell’uomo e del pianeta. Le Fablier ha partecipato sempre ad iniziative importanti come l’Organizzazione Mondiale della Sanità, per migliorare la salute delle donne e dei bambini nel mondo. Un progetto unisce design e arte contemporanea, con anche progetti con la quale i ricavati sono stati investiti per migliorarne lo stile di vita delle famiglie. Le Fablier risulta un fiore all’occhiello del Made in Italy, protagonista del mercato internazionale.Scopri tutte le offerte, sconti e promozioni sui prodotti Le FablierSito internet: www.lefablier.it

Jooble